bioedilizia Home Contattaci prefabbricati in cemento edilizia strutture edili blocchi in cemento Tutto su tutti i prefabbricati strutture edili
Sistema Legnobloc
Sistemi radianti di riscaldamento prefabbricati arredamenti Accessorio prefabbricato casseri per calcestruzzo
Pubblicità edilizia Aree Venditori edili Legislazione edilizia filmati edilizia richieste offerta edilizia edilizia Contatti edilizia
Chi Siamo
Contatti
Privacy

Altri Prodotti trattati

Immobili :
in VENDITA:

se devi VENDERE:
il tuo IMMOBILE:

Allestimento completo per:
MAGAZZINI:

Servizi Aziendali:
Fiere di settore :

Servizi Aziendali:
venditori specializzati :

Blocchi laterizio

in Legno pietrificato

Blocchi e mattoni

Versione italiano
Versione Inglese

Certificazioni

Dal 1 febbraio 2010 è scattato l'obbligo di marcatura CE per i blocchi cassero in legno-cemento previsto dalla norma armonizzata EN 15498.
Al fine di potere legittimamente marcare CE i propri prodotti, l'Azienda che li immette sul mercato DEVE apparire chiaramente come titolare del relativo certificato di conformità CE, riportando la norma armonizzata EN 15498 .
Come riportato espressamente sulla GAZZETTA UFFICIALE EUROPEA, dal 1 febbraio 2009 al 1 febbraio 2010 il "Benestare Tecnico Europeo" e la norma UNI EN 15498 hanno avuto un periodo di coesistenza, ma dal 1 febbraio 2010 ha VALIDITA' SOLO la NORMA EN 15498.
Il CEN (European Committee for Standardizazion) - CEN/TC 229/WG 3/TG 5 - ha quindi stilato la norma, successivamente ripresa dalla norma armonizzata con la EN 15498, che prescrive che i trucioli di legno devono essere conformi alla norma EN 14474.
Questa norma non precisa l'essenza del legno, in quanto tutti i produttori di blocchi a cassero in legno-cemento usano cippato proveniente da segherie, ma parla della granulometria del legno, in quanto nel blocco non devono essere presenti polvere e segatura. Senza questo fondamentale requisito la norma non è rispettata.
Il legno acquistato dal Gruppo Legnobloc proviene solo ed esclusivamente da segherie Austriache, le quali tagliano solo piante certificate PEFC (Reg.Nr. HCA-CoC-0235).
Sul mercato troviamo anche blocchi in legno-cemento di provenienza non certificata per l'utilizzo edile e che quindi POTREBBE essere CONTAMINATO con vari inquinanti , caratteristica negativa che recentemente è stata riscontrata anche in alcuni pellets utilizzati per il riscaldamento.
edilizia prefabbricata

Attenzione

, come evidenziato anche nei corsi sul risparmio energetico , la densità di un prodotto se non certificata , rischia di rendere il cassero a perdere semplicemente un cassero che contiene calcestruzzo e niente di piu' ( nella migliore delle ipotesi). La nuova normativa EN 15498-2008 tende a rimarcare ulteriormente questa caratteristica , facilitando il lavoro di controllo che la Direzione lavori deve avere sull'impresa .
La questione trasparenza riveste una grande importanza,in quanto risulterebbe che alcuni produttori, non aderiscano alla nuova normativa.
Ora benchè le nuove disposizioni non lascino scampo all'adeguamento di produzioni non conformi ( a meno che le stesse non vengano usate per barriere acustiche autostradali),in questo lasso di tempo ,che durerà presumibilmente parecchi mesi ( se non anni ,necessari a rifare gli impianti) vedremo sul mercato prodotti in stock ,di tutte le tipologie .
La battaglia sui prezzi anzichè sulla qualità puo' rendere difficile la valutazione degli acquirenti,riguardo a questi nuovi prodotti, a tutto svantaggio del consumatore e dei produttori in regola ( che ovviamente hanno costi maggiori).
Occorre pero' tenere presente che ormai tutti gli elementi di valutazione sono facilmente reperibili su internet e che eventuali contestazioni possono essere facilmente appoggiate dall' ampia documentazione , la cui veridicità va comunque controllata dall'impresario tramite anche le norme EN 14474 che richiedono la piena pulizia del legno utilizzato, nelle realizzazioni con requisiti termico abitativi.
xx
xx xx
  • Erregi Rappresentanze Generali
    Via Crestani 4 13900 biella
    Tel 015 8461446
    fax 015 8400022
  • mail : info@prefabbricato.org
    per info generali :info@gbt.it
    per Amministratore :info@prefabbricato.org

riassunto affari.
Erregi RG sas Via Crestani 4 Biella fax 39 015 8400022 -email : info@gbt.it P.Iva 01595550029-